Mozione approvata dall'Assemblea dell'Associazione "Radicali Salento - Diritto e Libertà"

L’Assemblea dell’Associazione “Radicali Salento – Diritto e Libertà”, riunita a Lecce il giorno 17 giugno 2017 presso le Officine Culturali Ergot, a poco più di un anno dalla scomparsa di Marco Pannella, vuole per prima cosa ricordarne il pensiero e l’azione politica che per ogni radicale rappresentano la scelta della libertà e della responsabilità, la lotta per il primato del diritto e per la giustizia giusta, l’impegno per la piena affermazione dei diritti umani nel mondo con metodo rigorosamente nonviolento.

Riccardo Magi, Segretario nazionale di Radicali Italiani, all’Assemblea dei radicali salentini.

Sì svolgerà a Lecce sabato 17 giugno, a partire dalle ore 9.00, presso le Officine Culturali Ergot site in Piazzetta Falconieri 1b, l’Assemblea dell’Associazione “Radicali Salento - Diritto e Libertà” alla quale parteciperà il Segretario Nazionale di Radicali Italiani, Riccardo Magi.

Aduc Lecce – Elezioni amministrative: chiediamo un impegno concreto per i cittadini

I radicali salentini si associano alla richiesta fatta a suo tempo dall'ADUC e rivolta ai candidati alle prossime elezioni amministrative del capoluogo salentino. Ecco qui di seguito il testo del comunicato ADUC: Riteniamo che si possano individuare alcuni provvedimenti condivisibili da tutti, perché privi di connotazione partitica (se esiste ancora) e tesi semplicemente ad avere un impatto immediato sulla vita quotidiana delle persone, nonché sul modo di porsi degli amministratori con la pubblica opinione.

Polvere sotto il tappeto

In un intervento sui media di oggi  il candidato sindaco di Lecce per il centro-destra Mauro Giliberti sposa la linea dura sul contrasto all'immigrazione irregolare, allo spaccio ed alla prostituzione. Noi radicali, nel nostro piccolo, riteniamo che simili strategie di pura repressione si rivelino, alla lunga, inefficaci e controproducenti.

28 maggio 2017: "Ero straniero, l'umanità che fa bene" - VIDEO della presentazione della Campagna a Martano (LE)

Domenica 28 maggio a Martano, alle 19.30, è approdata anche nella Provincia di Lecce l’iniziativa “Ero staniero - L’umanità che fa bene”, con la partecipazione, tra gli altri, di Riccardo Magi, segretario nazionale di Radicali Italiani.

28 maggio, h 19.30: “Ero straniero - L’umanità che fa bene” a Martano (LE), con Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani

Domenica 28 maggio a Martano, alle 19.30, approda anche nella Provincia di Lecce l’iniziativa “Ero staniero - L’umanità che fa bene, cui parteciperà, tra gli altri, Riccardo Magi, segretario nazionale di Radicali Italiani.

Insieme senza muri, per non perdere la nostra umanità

Insieme senza muri 2017

La grande Manifestazione di Milano "Insieme senza muri" vuole essere una risposta politica e culturale alla vulgata dominante secondo la quale l'immigrazione è un pericolo, un'invasione. Contro un approccio di questo genere, che trasuda xenofobia e non conoscenza del fenomeno migratorio, già il 12 aprile 2017, Radicali Italiani e le altre Organizzazioni promotrici della Legge di iniziativa popolare per superare la Bossi – Fini, nel corso di una conferenza stampa al Senato con Emma Bonino e altre personalità, hanno lanciato la Campagna dal titolo “Ero Straniero

Marco è !

La prima volta che ascoltai Pannella in una delle sue rare apparizioni televisive avevo 13 anni, correva l’anno 1980, era una tribuna politica condotta da Jader Jacobelli che vedeva la partecipazione di Marco e Giorgio Almirante, due leoni dei dibattiti politici: si parlava di legalizzazione delle droghe e di lotta al terrorismo.

Il Caso Tortora: il passato sempre di attualità

Enzo Tortora

Ricorre oggi il ventinovesimo anniversario della scomparsa di Enzo Tortora , una delle vittime più illustri della denegata giustizia in Italia. Protagonista di una vera e propria persecuzione giudiziaria supportata da un linciaggio mediatico senza precedenti, Tortora resta il paradigma tragico di quanto senza la compiuta attuazione delle regole dello stato di diritto un individuo possa essere esposto alle peggiori vessazioni ed umiliazioni. Noi lo vogliamo ricordare con un video non recentissimo ma sempre di stringente attualità 

Pagine