15 dicembre 2007: lo Statuto come modificato dall'Assemblea ordinaria di "Diritto e Libertà”

Pubblichiamo lo Statuto dell'Associazione radicale e nonviolenta "Diritto & Libertà" così come modificato dall'Assemblea ordinaria il giorno sabato 15 dicembre 2007. Le modifiche apportate riguardano: la denominazione del sito ufficiale dell'associazione (www.radicalisalento.it e non più www.radicalilecce.it);

Maria Miali ci scrive

Martina Franca, 18/12/2007 - Caro Francesco, anche se in ritardo vorrei ringraziarti per l'invito che cortesemente mi hai inviato. Avevo in programma di venire anche perchè la coincidenza ha voluto che in quella giornata sarei stata a Lecce. Infatti la mattina del 15 dicembre alle 10 era convocata all'Hotel Tiziano, l'assemblea regionale del PD di cui sono componente in qualità di delegata nazionale, quindi mi sarei fermata volentieri anche nel pomeriggio.

Campagna Adesioni 2008 - Associazione radicale "Diritto e Libertà"

Se avessi avuto il tempo di ragionarci e fossi stato meno intimorito dal momento, avrei detto qualcosa di più nel mio intervento durante l'Assemblea Ordinaria dell'Associazione "Diritto & Libertà", magari attingendo un po' a quella retorica che mi piace tanto. Avrei detto che fare politica radicale, parlare dei grandi temi che affollano (mai quanto dovrebbero) la televisione, significa in realtà poi parlare di persone.

ADESIONE DELLA CITTA’ DI MARTINA FRANCA ALLA CAMPAGNA PER LA MORATORIA UNIVERSALE DELLE ESECUZIONI CAPITALI

Esprimiamo la nostra gratitudine alla giunta comunale della città di Martina Franca per aver aderito e, in questo modo, ad aver dato sostegno alla campagna di Nessuno Tocchi Caino per la moratoria universale della pena capitale. In particolare ringraziamo il vice sindaco Lina Mirabile e il consigliere comunale Pino Semeraro che si sono attivati perchè venisse approvata la delibera di giunta.

15 dicembre 2007, Lecce. Ecco il video dell'Assemblea ordinaria di Diritto e Libertà

Sabato 15 dicembre 2007, a Lecce, presso l'Hotel President in via Salandra 6, si è svolta l'Assemblea ordinaria dell'Associazione radicale e nonviolenta Diritto & Libertà. Questo video è pubblicato su http://www.radicalisalento.it in ottemperanza all'articolo 3, comma III, dello Statuto che dispone: "Sul sito sono pubblicati tutti i lavori e i documenti dell'associazione".

14 dic. 2007, Francavilla Fontana (BR): Video della Conferenza stampa per l'adesione del Comune alla campagna sulla moratoria

Dopo l'approvazione all'unanimità da parte del Consiglio comunale di Francavilla Fontana (BR) di un ordine del giorno con cui si chiedeva l’impegno del Governo italiano a proseguire nel sostegno alla campagna per la moratoria universale sulla pena di morte portata avanti da Nessuno Tocchi Caino e dopo la formale adesione alla campagna con le città, le province e le regioni d'Italia a sostegno della moratoria, ecco la conferenza stampa con cui si ribadisce la "convergenza sui fatti" di maggioranza e opposizione nel Consiglio comunale con il sostegno alla moratoria delle esecuzioni capitali.

12 dic. 2007, San Cesario di Lecce (LE): Video dell'intervento di Giuseppe Napoli nel Consiglio comunale sulla moratoria

Dopo l'approvazione da parte della Giunta di una delibera di adesione alla campagna per la moratoria Onu della pena di morte, il Sindaco di San Cesario di Lecce, dr.

Venerdì 14 dicembre 2007: conferenza stampa a Francavilla Fontana (BR)

Venerdì 14 alle ore 16 presso il Teatro Imperiali in Francavilla Fontana (BR), si svolgerà una conferenza stampa sul tema della campagna di Nessuno Tocchi Caino per la moratoria delle esecuzioni capitali.

12 dic. 2007: a San Cesario di Lecce un consiglio comunale monotematico a sostegno della moratoria Onu delle esecuzioni capitali

Dopo l'approvazione da parte della Giunta di una delibera di adesione alla campagna per la moratoria Onu della pena di morte, il Sindaco di San Cesario di Lecce, dr. Antonio Girau, ha deciso di convocare per mercoledi 12 dicembre alle ore 19,00 un Consiglio Comunale monotematico sull'argomento ed ha invitato il sottoscritto, in rappresentanza dei radicali, a prendere la parola ed esporre le motivazioni della mobilitazione in corso, anche in previsione dell'imminente pronuncia dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Pagine